Quando le coincidenze (o forse no) della città fanno sorridere.

Quando le coincidenze (o forse no) della città fanno sorridere.

"

Sempre le mani…

Sì. Sempre e prima di tutto.

"

— R. Gary

Tags: cit gary

"Anche se dici di no, io ho visto quella luce nei tuoi occhi"

Gadget gratis al Festival del Diritto.
Vecchietto “se costassero 5€ non prenderebbe più niente nessuno”.
Si chiama legge della domanda e dell’offerta zyo.
Ciao.

Circle of light.

Piacenza, Italy.

raspberrychainsaw:

"Single Ladies"

(via thedummysystem)

kuroii-chu:

[言の葉の庭 - Favorite scenes 2/?]

(via zeino)

methhomework:

grofjardanhazy:

Evolution of the Desk (1980-2014)

gif: grofjardanhazy, original video via Best Reviews

WOW i didnt know computers could replace a printer,glue,scissors,tape,and a stapler

Where did I go wrong?

(via afterlandpigeons)

Tags: desk tales

Tizia in bagno che mi guarda e fa:
“Scusa ma questo è il bagno delle femmine?”

Il tatto gente, il tatto.

Tags: mai na gioia

nevver:

Pattern recognition, Ferdy Remijn

"Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale
e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino.
Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio.
Il mio dura tuttora, né più mi occorrono
le coincidenze, le prenotazioni,
le trappole, gli scorni di chi crede
che la realtà sia quella che si vede.
Ho sceso milioni di scale dandoti il braccio
non già perché con quattr’occhi forse si vede di più.
Con te le ho scese perché sapevo che di noi due
le sole vere pupille, sebbene tanto offuscate,
erano le tue."

— Eugenio Montale, “Ho sceso, dandoti il braccio” da Satura (via rondini)

(via settordiciottembreduemilamai)

Tags: montale poesia

(Source: trashitaliano)

Tags: trash

(Source: owlturdcomix, via castmyshadow)